Dal cantiere di Livorno ecco il giga-yacht “Lana”, 107 metri di bellezza

Read Time:1 Minute, 42 Second

Benetti ha consegnato il lussuoso panfilo che ha un sistema di propulsione ibrida: ha vinto il premio “Yacht of the year”

Fonte: Il Tirreno – Livorno

Un altro gioiello della nautica è stato realizzato nel cantiere di Livorno: Benetti ha infatti annunciato la consegna di FB277 Lana, giga yacht di ben 107 metri di lunghezza con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio. Gli interni e gli esterni di Lana che ha un baglio di 15,2 metri e una stazza lorda di 3900 tonnellate, sono stati realizzati dai designer e dagli architetti di Benetti. Lana, si legge in una nota del cantiere livornese che si è specializzato nella costruzione di mega e giga yacht, è uno dei panfili più emozionanti del panorama nautico anche per il sistema di propulsione ibrida diesel-elettrico con cui è alimentato, per la grande piscina, per la piattaforma dedicata all’atterraggio e al decollo dell’elicottero, per la spa, e per un considerevole numero di boys e tender.
L’armatore ha scelto Imperial in qualità di rappresentante e Build Supervisor. Dopo la consegna ufficiale avvenuta il 18 giugno, ora Benetti si occupa degli ultimi dettagli prima che Lana lasci definitivamente Livorno. Lana è uno dei tre giga yacht superiori ai 100 metri realizzati recentemente dal cantiere labronico. Lana ha vinto il premio “Yacht of the year” dedicato alle imbarcazioni superiori ai 270 piedi(82 metri) durante la scorsa edizione dei World Yacht Trophies organizzata a Cannes.
Lana conferma la brillante attività dello stabilimento livornese, ormai diventato uno dei punti di forza del gruppo Azimuth Benetti in virtù delle sue ampie dimensioni. Non solo, ma con questo nuovo 107 metri, la società guidata da Paolo e Giovanni Vitelli si afferma più che mai ai vertici mondiali nella costruzione di grandi yacht e questa espansione a livello internazionale trova la sua base proprio qui a Livorno nel cantiere acquisito oltre 17 anni fa. Ed è in questo stabilimento che Vitelli vuol continuare a puntare per rafforzare la leadership mondiale del suo gruppo che ha da poco festeggiato i 50 anni di attività.

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Non chi comincia ma quel che persevera!

Articolo a cura del Com.te CASTELLANI Fabrizio Ideare, progettare, partire, iniziare, non è mai facile. Però mai difficile come insistere, andare avanti, perseverare. Le parole di Leonardo da Vinci sono il motto della nave Amerigo Vespucci e rendono magistralmente l’idea della sua vocazione: insegnamento e formazione. Una vocazione che si […]

Iscriviti alla Newsletter!